Periodico di informazione sportiva a diffusione gratuita – Borgo Valsugana (TN)

www.SportGialloRosso.it

maggio 25th, 2009 at 08:24

Il Borgo perde in casa 1-0 con il Villazzano

RETE: 45’ st Ianes.

BORGO: Tomasi, Caumo, Dietre, Felicetti, A. Nervo, S. Divina, R. Divina (3’ st O. Nervo), Tondin (13’ st Osella), Marchi, Vinante, Groff (28’ st Caon). All. Ceraso.

VILLAZZANO: Maurizio, Ratib, Demanincor, Contini, Gasperini, Ianes, Dellai, Maselli (1’ st Girardi), Carolli (35’st Arcari), Vidalot (20’ st Fuoli), Betti. All. Pittalis.

ARBITRO: Villa di Rovereto.

BORGO VALSUGANA – Finale casalingo amaro per la squadra della Valsugana, che capitola all’ultimo momento di fronte ad un Villazzano che ha creduto nella vittoria fino in fondo. Per i giallorossi guidati da mister Ceraso il risultato maturato ieri sul terreno amico significa rinviare a domenica prossima la certezza di rimanere in Promozione. Eppure erano stati proprio i padroni di casa i primi a rendersi pericolosi dopo soli cinque minuti di gioco: Roberto Divina tocca in area un pallone per Marchi che da buona posizione consente a Maurizio di neutralizzare il tiro senza troppa difficoltà. Al 17’, invece sono gli ospiti ad affacciarsi davanti alla porta difesa da Tomasi con una gran bordata di Gasperini che finisce alta sopra la porta dei locali. A questo punto, la gara si addormenta un po’, forse anche a causa della temperatura decisamente estiva, e per vedere un’altra azione degna di nota bisogna aspettare la mezz’ora, quando ancora Marchi riceve un servizio di Roberto Divina al limite dell’area e lascia partire un fendente che si perde sul fondo alla destra di Maurizio. Nella ripresa, i locali non riescono più a pungere, e, di conseguenza, sale in cattedra il Villazzano. Al 17’ Vidalot batte dalla sinistra un calcio di punizione su cui Carolli interviene di testa costringendo Tomasi a deviare in corner. Due minuti dopo ancora Carolli serve Betti in area ma questi spedisce la sfera sopra la traversa. La partita sembra incamminarsi sui binari del pareggio, ma al 45’, quando tutti aspettano solo il fischio di chiusura, il Villazzano passa. Punizione del neoentrato Fuoli dalla sinistra ed intervento vincente di Ianes che confeziona per i suoi una vittoria ormai inattesa.

-

You must be logged in to post a comment.