La rivista – Ottobre 2011

E’ in corso di distribuzione la nostra rivista di “Ottobre 2011“.

Gli articoli di questo mese sono:

  • Patrik Sanzo, al servizio di bettega e della squadra
  • Promozione – Voltare pagina in fretta
  • Allievi – Crnjac, Portiere a due Ante
  • Sci Club Cima XII – …. una nuova avventura
  • I tifosi che del Borgo i è amanti sodisfati dal tuto no i è tuti quanti (L’angolo del Bastian Contrario)

La redazione

“MUSICA D’OLTRE OCEANO” – Associazione Culturale “Nota Bene”

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE “NOTA BENE” in collaborazione con NICOLA MESSINA RIPROPONE A GRANDE RICHIESTA LA RASSEGNA DI MUSICA DAL VIVO IN TEATRO “MUSICA D’OLTRE OCEANO” AUDITORIUM  POLO SCOLASTICO DI   BORGO VALSUGANA  (TN)

VENERDI’ 28 OTTOBRE 2011 ISRAEL NASH GRIPKA BAND( BROOKLYN – NEW YORK )

Una chicca. Considerato tra i migliori songwriter in America del 2011 Israel nasce in un piccolo paese dei monti Ozark nel Missouri ma poi si trasferisce a Brooklyn. Qui pubblica nel 2009 un primo album New York Town, ispirato a Ryan Adams. Un disco intenso e ricco di spunti in cui Israele Nash Gripka presenta una tradizione musicale che rivela sia il tessuto americano e tutto ciò che riposa sotto le intemperie e sbiaditi coperte di stelle e strisce. In an almost conflicted manner, Gripka uses his upbringing as the son of a southern Baptist minister to contrasts the realities of his life.His debut release, New York Town (2009) helped to garner fans in both the US and throughout Europe.Il suo debutto ha contribuito a raccogliere fan sia negli Stati Uniti e in Europa. With world wide accolades, multiple tours in both regions of the world and growing recognition as a songwriter’s songwriter, Gripka set out to write new songs, with new sounds, new ideas, and new people. Con riconoscimenti in tutto il mondo, molteplici tour in entrambe le regioni del mondo e crescente riconoscimento come autore di canzoni.

Nel 2011 il secondo album già considerato in America tra i migliori dell’anno. Grande voce, sofferta e grintosa, uno script lucido e una band esemplare, un disco che cresce ascolto dopo ascolto. Figlio di un Pastore Battista del Sud, Israel Nash Gripka esalta i contrasti della vita reale, tra religiosità e bevute, tra chiese e prigioni, tra speranza e disperazione, in un mix di suoni che si ispirano al rock’n’roll, al country, al soul, al gospel, solo una sfilza di belle canzoni una dietro all’altra, una voce espressiva e senza tempo con sfumature di tutti i “padri” del rock americano ma con una sua specificità, un talento. Uno che se li è ingoiati tutti e non li ha più “sputati” ma se li è metabolizzati insieme a tante altre influenze (una voce alla Fogerty e ritmi tipici dello Springsteen più rurale).

SABATO 5 NOVEMBRE 2011 – BOB MALONE BAND LOS ANGELES – CALIFORNIA

Degna chiusura di questa rassegna con il concerto di un artista tra i più apprezzati nel panorama musicale negli States. Nato e cresciuto nel New Jersey, ora risiede a Los Angeles, Bob Malone è titolare di un blues impregnato dei sapori del profondo sud del delta del Mississippi. E’ un grande ritorno quello di Bob Malone. Dall’ultimo tour italiano, la sua prima volta in Europa, sono trascorsi oltre 10 anni. In questi 10 anni Bob Malone ha percorso oltre 2 milioni e mezzo di miglia su e giù per gli States, suonando nei più importanti festival e nei club più esclusivi, realizzando 9 album che gli hanno valso, per 5 anni di fila, il titolo di miglior songwriter indipendente per la rivista di Los Angeles Music Connection Magazine, e collaborando con artisti di fama mondiale.
Compositore, cantante, pianista e band leader, Bob Malone è un songwriter ironico e acuto, che ha nelle dita totale padronanza dell’intero spettro della musica americana, dal blues al jazz, dal ragtime al boogie, dal rock and roll al pop. Ma è soprattutto un entertainer eccezionale, che sa dominare i club di New Orleans come le sale da concerto europee. Crooner consumato, pianista di bordello, ma anche romantico e pittorico quando è il jazz che gli muove le mani, Bob Malone è un vero, autentico performer all american.

Bob Malone è oggi senz’altro uno dei più veri, genuini, ed autentici musicisti che con la propria arte riesce ancora a rappresentare il mistero, la magia, l’essenzialità e l’epicità della musica

Non a caso è da diversi anni membro fisso della band che accompagna tutt’oggi John Fogerty (fondatore dei Creedence Clearwater Revival) nei tour in giro per il mondo.

INIZIO ORE 21.00  INGRESSO EURO 10,00 RIDOTTO EURO 8,00 PER TESSERATI NOTA BENE – GIOVANI FINO A 20 ANNI – SOCI C.R.O.S.S.

PREVENDITE: BORGO VALSUGANA: BAR CUSSO – GALVAN PIANOFORTI – EDICOLA KWORLD (Centro comm.le Le Valli) SPORTELLI CASSA RURALE DI OLLE-SAMONE-SCURELLE

INFO 0461 757145 / 752141 oppure notabene@valsugana.net oppure www.notabene.too.it

è possibile prenotare il biglietto con una semplice mail a notaprenotabene@yahoo.it