Periodico di informazione sportiva a diffusione gratuita – Borgo Valsugana (TN)

www.SportGialloRosso.it

29 Ottobre, 2007 at 08:49

Rari Nantes Valsugana in Assemblea

in: Nuoto

(da l’Adige)

LEVICO TERME – Si è presentata al pubblico e alla stampa a Villa Sissi nel parco delle Terme di Levico, la Rari Nantes Valsugana. Piccolo ma vitale, questo club è nato nel 1997 da un’idea di Daniele Armelao (l’attuale presidente) e di Anna Fontana, ma solo dallo scorso anno è inserito nel circuito agonistico regionale. Appena dodici mesi di vita, ma i risultati sono incoraggianti, specie nella categoria propaganda e in quella amatori. Tra questi ricordiamo la vittoria in campo maschile della Coppa Manazzon 2007, riservata, appunto, alle categorie amatori, e la quarta posizione nel Gran premio 2007 per il settore propaganda. Madrina d’eccezione della serata Veronica Demozzi, ranista di punta del movimento nazionale e reduce da un’esperienza poco fortunata, (per motivi di salute, ndr) ai Mondiali Militari.

Avrà occasione di rifarsi al Meeting Coppa Città di Bolzano, il prossimo fine settimana. Diffondere la cultura del nuoto in tutta la Valsugana con un occhio di riguardo all’agonismo e coinvolgere tutti i paesi della vallata, sono all’ordine del giorno del sodalizio valsuganotto, affiliato alla Federazione Italiana Nuoto e Centro Sportivo Italiano. Unico neo lo spazio acqua: d’inverno viene utilizzata la piscina di Levico (sei corsie, divise con il pubblico e l’Asd Stile Libero Valsugana) e d’estate quella scoperta di Borgo Valsugana. Strutture valide, ma assai piccole per ospitare una società che ha molta voglia di crescere: tutti attendono con ansia la realizzazione della piscina coperta a Borgo.

Diamo un po’ di numeri, tanto per rendere l’idea del movimento che gravita attorno a questa società (ricordiamo che in Valsugana operano anche l’Asd Nuoto Pergine, nella piscina di Pergine, e l’Asd Stile Libero Valsugana, in quella di Levico, delle quali approfondiremo in un altro articolo). Dall’ottobre 2006 ad oggi sono state circa 400 le persone che hanno preso parte alle attività proposte, delle quali un centinaio sono atleti. Entrando nel dettaglio, la Rari Nantes Valsugana si presenta al via della stagione con uno staff completamente rinnovato. La notizia più interessante è quella dell’arrivo di Nerio Danieli, ex tecnico di punta della Buonconsiglio Nuoto e talent scout dei gioiellini Veronica Demozzi e Sabina Mussi, nel ruolo di consulente per lo sviluppo dell’attività agonistica. Vale a dire che Nerio continuerà ad allenare Veronica Demozzi (tesserata Esercito e Buonconsiglio Nuoto), per volere della stessa atleta, pur mantenendo un’attiva collaborazione con la società valsuganotta. Nell’organico anche “Super Silvan”, ovvero il più anziano della famiglia Danieli, ottant’anni e parecchi titoli mondiali ed europei nella categoria master, l’ultimo dei quali conquistato ai Campionati Continentali in Slovenia a fine agosto. Un valido esempio per tutti coloro che credono nel nuoto come una filosofia di vita adatta a qualsiasi età. E ancora. Alla guida degli Assoluti c’è Silvano Aor, fratello di Giuliana, figlio di Saveria, entrambe ex-campionesse di tuffi, e tutt’ora allenatrici di Francesca Dallapè, atleta azzurra che punta alle Olimpiadi di Pechino. Nuotatore di buon livello, Silvano ha iniziato la sua carriera alla Rari Nantes Trento (dal 1960 al 1972), ottenendo anche un 4° posto nei 400 stile agli Italiani. È stato tecnico del Csi Trento Nuoto negli anni ’70, poi del Nuoto Pergine dal 2003 fino allo scorso anno. Nella categoria master, dal 1985 ad oggi, ha collezionato una cinquantina di nazionali nei 50 stile. E per quanto riguarda gli atleti, tra le new-entry, da menzionare quella di Ylenia Danieli, giovane e promettente “esordiente” e di Daniele Dissegna, ex ranista di punta della Buonconsiglio. Vicecampione italiano nel 2003 nei 200 rana, Daniele detiene a tutt’oggi il record regionale assoluto nei 200 rana. Infine, in tempi di finanziamenti assai magri per lo sport, è buona cosa tutelarsi con dei partner di un certo spessore: sono a fianco della società l’Azienda di Promozione Turistica Valsugana Vacanze, di cui la squadra indossa il marchio su cuffie, tute e borse, Levico Acque Minerali e la Banca Popolare Alto Adige. Davanti a tale entusiasmo, non resta che augurare alla Rari Nantes Valsugana un’ottima stagione agonistica

-

Comments are closed.