Periodico di informazione sportiva a diffusione gratuita – Borgo Valsugana (TN)

www.SportGialloRosso.it

18 Marzo, 2009 at 09:25

Mountain bike d’orientamento in Valsugana

Con un’intensa due giorni dedicata alla specialità del mountain bike orientamento è iniziata a Borgo Valsugana la stagione trentina dello sport dell’orientamento. Oltre 200 concorrenti di una ventina di società di tutta Italia hanno dato vita sabato al campionato trentino e domenica alla prima prova di coppa Italia organizzati dal Panda Orienteering Valsugana. Nella gara di sabato, valida per i titoli regionali, la vittoria in campo assoluto maschile è andata al forte atleta di casa Andrea Cipriani (Panda Valsugana) che ha preceduto di circa mezzo minuto il lombardo Mario Ruggero del Nirvana Verde e Stefano Batticci del Gronlait Or Team, con il solandro Luca Dallavalle (GS Monte Giner) giunto quarto. In campo femminile successo di Milena Cipriani, sorella del vincitore maschile Andrea, che ha preceduto la lituana Karolina Mickeviciute e la portacolori della Forestale Laura Scaravonati, mentre quarta è giunta la trentina Erica Perconti del Trent-O. Domenica, sullo stesso dedalo di stradine di campagna e di sentieri è andata in scena la prima prova di Coppa Italia su un fondo veloce visto il bel tempo ha asciugato bene la neve scioltasi nelle ultime settimane. In campo maschile successo del forte portacolori del Gronlait Or Team Ivan Gasperotti, più volte campione italiano, che ha preceduto di soli 15 secondi dopo un’ora e quaranta minuti di gara il lombardo Giaime Orrigi (Ikp), mentre terzo è giunto Luca Dallavalle (Monte Giner) e quarto Stefano Batticci (Gronlait). In campo femminile nuovo successo per la campionessa di casa Milena Cipriani (Panda Or Valsugana) che ha preceduto la lombarda Laura Scaravonati (Forestale) e l’emiliana Stella Varotti (Cus Parma). Tra gli junior bel risultato anche di Marco Guizzardi in M20 che mette in fila gli altoatesini Thomaset e Marsoner, mentre nella W20 bella affermazione della meranse Jutta Torggler davanti a Silvia Simoni del Panda Valsugana e Stephanie Weiss del Terlaner. Tra i master successo nella H 35 di Andrea Cipriani che ha fatto il vuoto alle sue spalle. Una specialità in crescita quella del mountain bike orientamento, con tanti nuovi protagonisti e con la crescita a livello internazionale del movimento italiano, visto che nel 2011 si svolgeranno sull’Altopiano di Asiago i Mondiali assoluti della specialità.

-

You must be logged in to post a comment.