2a Edizione Valsugana Historic – Classic Rally

Il 19  e 20  marzo prossimi andrà in scena sulle strade della Valsugana e del Tesino la 2° edizione della gara per auto storiche organizzata dalla Scuderia Manghen Team di Borgo.
La gara si articola in due specialità: un vero e proprio rally articolato in trasferimenti e prove speciali di velocità (Valsugana Historic Rally ), al quale si possono iscrivere soltanto vetture con passato storico documentato, ed una gara di regolarità ( Valsugana Historic Classic ), alla quale possono partecipare anche vetture meno datate, ma non meno interessanti.
Gli appassionati  avranno così modo di rivivere i fasti del Valsugana Rallyneve, manifestazione degli inizi anni ’80  che seppe portare vetture e piloti di fama a disputarsi la vittoria sulle nostre strade innevate, caratteristica che la rese unica nel suo genere in tutta Italia.
Ricordiamo con piacere che , a dispetto dell’agguerrita  partecipazione esterna, a mettere tutti in riga fu un pilota locale, Emilio Bastiani “ Fittipaldi “, forte non solo della conoscenza del percorso ma anche di un indubbio talento.
L’edizione dello scorso anno vide invece la vittoria del veneto Costenaro a bordo di una Lancia Stratos, splendida vettura che campeggerà sul poster dell’edizione del 2010: Costenaro, navigato da Marchi, si impose sulle rivali di sempre, la  Porsche 911 e la Fiat  124 Abarth : già questa classifica la dice lunga sulla qualità delle vetture in gara.

Lo spettacolo si rinnoverà dunque venerdì  19 marzo, giornata dedicata alle verifiche tecniche e sportive che si svolgeranno presso il Palazzetto dello Sport di Borgo Valsugana, e soprattutto sabato 20 con la gara vera e propria, il cui percorso misura 243 km., 90 dei quali di prove speciali.
Saranno precisamente 9 le prove di velocità previste, con due novità rispetto all’edizione del 2009: una prova allungata e una prova completamente inedita.
Anche il piatto degli iscritti sarà più ricco, in quanto, oltre ai piloti della Scuderia Manghen Team e del Team Bassano, hanno assicurato la loro  presenza i veronesi della Scuderia Scaligera Rally, sodalizio da sempre attivo del mondo dei rally storici con vetture di grande tradizione sportiva.

Ci sarà spazio anche per un raduno dei possessori della   Talbot Lotus,  la vettura degli esordi del grande Henry Toivonen, che si accoderanno alla gara vera a propria per una passerella rievocativa.

Maggiori dettagli su orari e percorso saranno disponibili a breve sul sito  della scuderia borghesana www.manghenteam.com .